Meditazione

Mononmani centro yoga bari meditazione corsi corso seminari formazione

La meditazione è non-fuggire: è rilassarsi ed essere nel momento, nel presente. È permanere nel qui e ora.

In molte filosofie e religioni sono presenti tecniche meditative, spesso guidate da un maestro che accompagni in questo cammino.

La meditazione è:

  • chiarezza di visione
  • uno stato di pienezza, di vuoto e di unità.
  • è l’arte della consapevolezza
  • è una resurrezione dalla cecità di ciò che è, è essere presenti.
  • non è una tecnica, non è un pensiero particolare
  • non è uno sforzo, non è concentrazione
  • è comprensione ed equilibrio
  • è equanimità e silenzio
  • è ascolto e stabilità.

La meditazione non è staccare la spina: è lo stato naturale della mente, la sua semplicità, è il lasciare andare la presa, la quiete originaria.

Meditare è addestrarsi in ciò che è stato chiamato il miracolo della presenza. La meditazione è attenzione: non si tratta di cosa stai facendo, ma di come lo fai.
La meditazione è la tua natura: non è un risultato – è una condizione reale. Non deve essere raggiunta, deve solo essere riconosciuta. È la tua essenza: non puoi averla e non puoi non averla. Non può essere posseduta, non è una cosa.
La meditazione è osservazione: non fare niente, non disturbarla, non ostacolarla, non reprimerla.
La meditazione non è un credo, non è un dogma, non è un culto, non è una religione, non è una morale, non è un giudizio: è un’esperienza evidente in se stessa.

Manonmani centro yoga meditazionebari

Si tratta di tecniche di rilassamento e concentrazione su un pensiero, un oggetto, o più semplicemente sul proprio respiro, che garantiscono notevole efficacia nella diminuzione di ansia e stress e, per chi ne va in cerca, un momento di sospensione del pensiero logico e razionale in questo mondo frenetico, e anche una migliore tendenza all’autocoscienza e all’auto-osservazione, fino al raggiungimento di un livello di “consapevolezza senza pensieri”.